Come Conservare le Albicocche

Come Conservare le Albicocche

Come Conservare le Albicocche

Come Conservare le Albicocche

Come Conservare le Albicocche: tutti i consigli utili sui frutti dell'estate.

Quanto possono durare le Albicocche Biologiche che avete appena acquistato?  In quanto tempo è possibile consumarle?  Dove e come conservarle?

Ecco l'articolo guida su come conservare le Albicocche e cosa sapere.  

Prima di iniziare ad elencarvi i metodi di conservazione di questi frutti ricchi di benefici, vogliamo darvi un breve cenno su come vengono coltivati. 
Tutti i frutti di Orteat seguono un'agricoltura sostenibile, senza nessun tipo di fitofarmaco o sostanze di sintesi chimica aggiunte. 
Ogni prodotto che troverete disponibile su Orteat è il frutto (è proprio il caso di dirlo) di un'agricoltura etica e sostenibile che mira alla riduzione degli sprechi e al giusto riconoscimento per il lavoro di ciascun agricoltore. 


E adesso iniziamo con i nostri consigli sulla conservazione delle Albicocche. Prima di tutto, premettiamo che è sempre meglio consumarli freschi, non soltanto per la loro genuina bontà, ma anche per gustarli al pieno delle loro caratteristiche organolettiche. 

Ma andiamo per punti, ecco come conservare le Albicocche:

- Evitare sempre di ammassare i frutti, è importante che abbiano il giusto spazio e che prendano più aria possibile.  Anche dei contenitori ampi o delle ceste andranno bene per la conservazione. 

- Le Albicocche conservate in un luogo fresco e asciutto possono durare alcuni giorni.
Riponete fuori dal frigo i frutti che consumerete subito e lasciate dentro al cassetto del frigo la parte restante.

- Le Albicocche vengono consegnate appena raccolte, consigliamo di consumarle quanto prima per mantenere intatto sapore e genuinità.
Ricordate anche che una volta lavata, la frutta si conserva solo per poche ore.

Se volete mantenerli per un tempo più lungo, consigliamo di riporli nel cassetto frutta e verdura del vostro frigo. 

Potete trovare le Albicocche Biologiche Italiane in vendita online su Orteat a partire dall'estate.


Come Accelerare la Maturazione delle Albicocche

I frutti vengono raccolti ad uno stato di maturazione ottimale, così da poter essere consegnati garantendo freschezza e qualità. 

Per consumarli al meglio, vi consigliamo di attendere un paio di ore, di modo che raggiungano la piena maturazione. 

Per accelerare la maturazione, vi suggeriamo di riporre fuori dal frigo i frutti che consumerete subito, in circa 10/12 ore saranno pronti per essere gustati. 
 



Come Rallentare la Maturazione delle Albicocche

Le Albicocche che avete acquistato sulla nostra piattaforma di filiera corta sono così buone e genuine che volete conservarle al meglio?

Ecco i nostri metodi su come rallentare la loro maturazione e farle durare più a lungo:

Consigli pratici su come rallentare la maturazione delle Albicocche: 

- Per rallentare la maturazione delle Albicocche, è consigliato conservarle in un luogo fresco e asciutto, lontano dalle fonti di luce solare e senza umidità. Va bene un luogo riparato e fresco come il cassetto del frigo o come la vostra cantina. In alternativa anche verande, o luoghi freschi e dove circoli aria, indispensabile per i frutti! 

- Per farle durare più a lungo, possono essere riposte nel cassetto frigo di frutta e verdura ben lontane tra di loro e senza essere troppo vicine ad altri frutti. 

Come sempre, vi aspettiamo per altre piacevoli chiacchierate!

Ricevi offerte e aggiornamenti sui nostri prodotti BIO

Non perdere l’occasione di ricevere le nostre newsletter con tantissime offerte e contenuti pensati apposta per te. È gratis, e puoi disiscriverti quando vuoi!