Perché Mangiare le Pesche in Estate? – Orteat

Perché Mangiare le Pesche in Estate?

Mangiare Pesche in Estate? Perché fa bene

Benefici nel Mangiare Pesche in Estate: cosa sapere

Ci è già capitato di soffermarci a parlare dei benefici e delle proprietà della frutta e oggi vogliamo approfondire il discorso dandovi delle buone motivazioni per mangiare tante pesche in estate. Perché proprio la pesca, vi starete chiedendo! E vi rispondiamo subito, la pesca è un frutto non solo molto buono e fresco ma presenta delle caratteristiche e delle proprietà che la rendono irresistibile. 

Come al solito vi rinnoviamo il nostro invito a passare trovarci sulla nostra piattaforma, in cui potrete trovare Pesche Biologiche Italiane in vendita online su Orteat,e ci teniamo a ricordarvi quali sono i benefici nel mangiare frutta in estate.  

Mangiare Pesche in Estate: Quali Benefici si possono trarre 

La consistenza, il sapore e il gusto delle pesche da soli basterebbero per convincervi di quanto facciano bene al nostro organismo. Ma noi ovviamente vogliamo scendere nel dettaglio condividendo qualche altro dettaglio. La buccia e la polpa contengono la vitamina E, il carotene, la luteina, l’acido cloro genico. Durante la stagione estiva le pesche nettarine sono un rinfrescante naturale contro il caldo e un ottimo alimento per prevenire l’astenia, l’ipertensione e la ritenzione idrica. 

Siete soddisfatti delle risposte o ne volete delle altre? Intanto rinfrescatevi la memoria rileggendo  come scegliere le pesche nettarine e riconoscerne le varietà, sono informazioni utili che vi serviranno a scegliere solo le pesche più buone, e mi raccomando che siano biologiche e di Orteat!

Mangiare Pesche in Estate: a chi sono consigliate

Non vorremmo generalizzare o dire cose azzardate, ma crediamo che tutti dovrebbero mangiare pesche in estate cercando, ovviamente, di mangiarne nelle giuste quantità. Le fibre nelle pesche permettono la riduzione dei livelli nel colesterolo, stimolano la diuresi, il frutto è perfetto anche per la stipsi, liberando l’intestino dalle sue tossine. Pare che la pesca abbia anche benefici per la vista, grazie alla presenza di principi antiossidanti come luteina e zeaxantina la retina viene protetta da eventuali danni che vengono causati dall’eccessiva esposizione alle radiazioni luminose.

Prima di salutarci vorremmo rivolgerci alle donne in dolce attesa, raccomandando loro di non perdere queste interessanti notizie: Pesche in gravidanza: benefici e proprietà!