Ricetta Marmellata di Albicocche – Orteat

Ricetta Marmellata di Albicocche

Ricetta semplice e veloce su come preparare la marmellata di albicocche

Ricetta Marmellata di Albicocche fatta in casa: cosa sapere

Oggi ci sentiamo ispirati e abbiamo voglia di preparare qualcosa di buono; ma cosa? Avremmo in mente una buona marmellata di Albicocche ma, dal momento che vogliamo usare solo solo albicocche biologiche italiane, di Orteat, in vendita online. sulla nostra piattaforma, per oggi ci limiteremo a fornirvi il procedimento per una buona e semplice ricetta fatta in casa e, quando le albicocche saranno disponibili, vi aspettiamo per scegliere solo le migliori. Siete pronti con carta e penne? Corriamo subito a scoprire quali ingredienti vi serviranno. 

Prima di procedere, però, vogliamo illustrarvi i benefici e le proprietà delle albicocche, correte qui: Albicocche: Proprietà e Benefici del Frutto per la Salute

Marmellata di Albicocche: gli ingredienti della ricetta originale fatta in casa e le fasi della preparazione 

Dopo aver acquistato esclusivamente le albicocche di Orteat potrete metterne da parte un chilo da usare per preparare la vostra marmellata; oltre alle albicocche avrete bisogno di 350 grammi di zucchero e di 1/2 limone. Ora passiamo al procedimento:

  • Lavate bene le albicocche;
  • Raccoglietele in un recipiente e, una alla volta, tagliatele prima a metà e poi in quattro parti;
  • Scartate il nocciolo e riponete le albicocche in una ciotola con zucchero;
  • Aggiungete una spruzzata di limone e fate riposare per un’oretta;
  • Una volta trascorso il tempo mettete le albicocche a cuocere in una casseruola;
  • Cuocete a fuoco dolce, eliminando la schiuma in eccesso;
  • Dopo quasi un’ora di cottura spegnete il fuoco.

Come Conservare la Marmellata di Albicocche: consigli utili e cosa sapere 

Il procedimento non è difficile, basta seguire attentamente i vari passaggi e tutto andrà per il meglio. Quando la vostra marmellata sarà pronta dovrete sterilizzare i vasetti, versare la marmellata calda nei recipienti, chiuderli bene e metterli a testa in giù. Purtroppo non potrete assaporarla subito in quanto dovrete farla riposare per 9 – 10 mesi in luogo fresco, asciutto e lontano da fonte di luce e calore. Una volta aperti i barattoli, vanno conservati in frigo e consumati nel giro di 1 settimana – 10 giorni. 

Se volete altre ricette ne abbiamo di tutti i frutti: Cinque ricette su come mangiare le aranceCome consumare i limoni: 5 idee per 5 ricette, Tre ricette su come mangiare l'avocado , Ricetta Limoncello: il liquore al Limone fatto in casa e Ricetta del Liquore al Bergamotto e Bergamino fatto in Casa

A prestissimo con altre favolose ricette con la frutta di Orteat!